Home / Curiosità / Cane eroe salva il suo compagno di vita

Cane eroe salva il suo compagno di vita

cani

Un cane eroe ha salvato il suo compagno maschio rifiutandosi di lasciarlo dopo esser stato colpito per trentotto volte con una pistola a pallini. Questo cane maschio è rimasto per ben tre giorni con solo la testa fuori dall’acqua dopo che, dato per morto, era stato gettato in un fosso. Questa triste vicenda è accaduta nell’isola greca di Zacinto da dove sono stati trasferiti in Gran Bretagna.

Arrivati nella nuova destinazione, i due cani, vista la situazione, sono stati chiamati Romeo e Giulietta. La storia di questi due cani è stata molto travagliata. Da una parte il povero Romeo stava lottando per la vita dall’altra Giulietta per tre giorni, senza curarsi di procurarsi cibo e acqua, ha abbiato a squarciagola per attirare l’attenzione di qualche umano per mettere in salvo il suo compagno.

Un escursionista ha sentito il grido d’aiuto di Giulietta ed ha tratto in salvo i due cani. Dopo una cura di dieci giorni Romeo è tornato in ottima salute ed adesso conduce una vita tranquilla conla sua Giulietta.

Commenti