Home / Curiosità / Bio-Bus, l’autobus che va a pupù umana

Bio-Bus, l’autobus che va a pupù umana

Bio-Bus, GENeco
La GENeco ha prodotto il primo Bio-Bus che usa solamente i gas generati dai rifiuti umani e cibo. Da oggi questo bizzarro mezzo di trasporto ha portato in giro i suoi primi passeggeri. Questo autobus ha la capienza di quaranta posti e con un serbatoio di gas è possibile fare quasi duecento chilometri che corrisponde a rifiuti di circa cinque persone per più di un anno.

Questo autobus viene adoperato come servizio di bus navetta per l’aeroporto di Bristol. Secondo alcuni ingegneri il Bio-Bus dovrebbe essere adoperato in modo più massiccio in modo da fornire un mezzo di trasporto più sostenibile per i mezzi pubblici migliorando in questo modo l’aria della città. I biometano, in effetti, tende a produrre un minore numero di emissioni rispetto ai motori diesel tradizionali. Questa soluzione di mobilità dovrebbe essere rinnovabile e sostenibile. Ma questo non è tutto.

La GENeco produce biometano dagli impianti per i trattamenti di acque reflue immettendolo nella rete del gas nazionale. Il Bio-Bus è quindi, indirettamente, alimentato dagli abitanti che vivono nella zona locale compresi gli utenti dello stesso bus.

Commenti